A Lexellent il Premio Pari Opportunità 2015

04/10/2015

Lo studio Lexellent – specializzato in diritto del lavoro – si è aggiudicato il premio speciale della giuria dei Legal Community Labour Awards sulle Pari Opportunità. Un premio a riconoscimento dell’impegno dimostrato sul tema della gestione e della cultura delle diversità in azienda e un successo raggiunto grazie all’impegno di Giulietta Bergamaschi, founding partner dello studio e responsabile del dipartimento dedicato alle pari opportunità, e di tutto il team.
Lexellent infatti è la prima boutique ad aver avuto, anni or sono, la lungimiranza di concentrarsi sullo studio e l’implementazione di pratiche positive che favoriscano l’inclusione. Il dipartimento di Lexellent, infatti, affianca aziende e responsabili delle risorse umane nella realizzazione di policy che possano valorizzare le diversità e potenziare la cultura di genere anche in assenza di leggi specifiche.

Come dichiarato dall’avv. Bergamaschi: “L’integrazione, oltre ad essere un tema scottante e condivisibile dal punto di vista sociale, è anche un elemento portante per la ripresa economica. Il diversity management può essere la chiave di volta per il cambiamento e una precisa strategia che favorisce la crescita grazie ad un ambiente lavorativo particolarmente inclusivo”. 

Il prossimo appuntamento per Lexellent è per il 4 novembre: l'incontro sarà rivolto, come sempre, alla valorizzazione delle diversità, verterà sui vantaggi economici dell’inclusione in azienda e prevedrà anche la presentazione di alcune case-history di imprese che non credono che il diversity management sia solo una teoria.

Sodalitas Social Award 2016

A Lexellent il Premio Pari Opportunità 2015

#DyMove: il 30 settembre a Milano si premia la Diversità

La premiazione avverrà all'interno del Sodalitas Social Award e nell'ambito del Progetto Europeo DyMove